In occasione delle primarie e della grande finale del grande derby culinario tra Modena e Bologna (“La sfoglia tira”), abbiamo avuto il piacere e l’onore di assaggiare in anteprima la “Mortadella Selezione Tour-tlen”.

 

La “Mortadella Selezione Tour-tlen” nasce nel 2015, ed è realizzata in esclusiva per l’associazione Tour-tlen.

È una mortadella nata dalla collaborazione tra l’azienda Felsineo e l’associazione degli chef, realizzata solo con carne di suino italiana.

Essa racchiude tutte le caratteristiche della produzione Felsineo: è preparata solo con materie prime di qualità, sicure e controllate; è lavorata con la sapienza della tradizione e con le migliori tecnologie a disposizione; ha una lista di ingredienti molto corta, che non prevede l’aggiunta di zuccheri, derivati del latte, glutammati, coloranti e aromi artificiali.

È cotta in particolari e moderne stufe ad aria secca per ottenere un gusto ed un profumo inconfondibili; è raffreddata in tempi rapidissimi per conservare al meglio le proprietà organolettiche.

Peculiarità di tutte le mortadelle Felsineo è l’elevata digeribilità.

La caratteristica fondamentale è infatti l’ingredientistica assolutamente essenziale: carne di suino selezionata, solo aromi naturali, nessun additivo aggiunto (ad eccezione di quelli tecnologicamente indispensabili).

La “Mortadella Selezione Tour-tlen” è stata testata dagli chef in varie sessioni fino a trovare il giusto equilibrio per essere impiegata nelle principali preparazioni. Oltre alla classica fetta sottile, al cubetto ed alla spuma, la ricetta è studiata per realizzare un ottimo ripieno dei tortellini.

 

Come da introduzione, abbiamo avuto l’onore di assaggiare in anteprima la “Mortadella Selezione Tour-ten” durante le serate di La Sfoglia Tira, la mortadella è infatti stata servita come una gustosa entrée che ha visto protagonista la mortadella e il pane di Forno Calzolari. Un connubio perfetto!

Sarà poi possibile gustare La Mortadella in tutti i ristoranti dell’associazione tOur-tlen appena verrà commercializzata e, onestamente, non vedo l’ora!

 

 

Cenni storici

 

La storia dell’Azienda Felsineo inizia nel 1947 a Bologna, anno in cui nasce come piccolo salumificio Raimondi a conduzione familiare. Nel luglio 1963 avviene il trasferimento a Zola Predosa, in provincia di Bologna, dove ancora oggi ha sede l’azienda. È qui che nasce il primo nucleo del salumificio Felsineo, ampliato nel corso degli anni fino agli attuali 22 mila metri quadrati coperti.  Oggi diventata la più forte realtà italiana specializzata nella produzione di mortadella e il principale produttore di Mortadella Bologna IGP.


Felsineo trae il proprio nome da Felsina, antico nome di Bologna in età etrusca, proprio per significare il forte legame con la città ed il suo unico ed inimitabile prodotto, la mortadella.

(Visited 404 time, 1 visit today)