image

Gelateria Titto in Via Goito e in Via Calzolerie, Bologna

Se dovessimo definire il gelato di Titto con tre aggettivi sarebbero: buono, divertente e social!

Partiamo dall’inizio.
Titto conta ormai due punti vendita a Bologna ed è in forte crescita perché ha saputo abbinare tre ingredienti secondo me fondamentali: la bontà, la qualità, il brio e un’ottima comunicazione.
Entri da Titto, scegli il formato della tua coppetta, scegli il gusto del tuo gelato e poi lo “addobbi” con tantissime aggiunte: smarties, bounty, frutta, marshmallows e chi più ne ha più ne metta. Infine lo pesi, paghi e mangi!
Perché lo chiamiamo “il gelato social”? Perché sono stati bravissimi a creare una community intorno ad un ottimo prodotto: usano infatti tantissimo instagram ed hannoun loro hashtag con il quale fanno promozioni e brevi contest in loco, fotografando il tuo gelato cosa che, secondo me, ti motiva ancora di più a farlo bellissimo!

Pro:

– è buono
– è divertente creare il proprio gelato
– è bello oltre che buono

Contro:

– dobbiamo davvero trovargli un difetto? 😀

1