Ho la fortuna di abitare in campagna, alle porte di Bologna.

Una posizione fantastica, da dove posso godermi la bellezza dei paesaggi rurali della campagna emiliana e, allo stesso tempo, raggiungere il centro città in pochi minuti per una passeggiata lungo i portici.
Certo, le distanze qui sono diverse rispetto alla vita in centro, anche solo per andar a fare la spesa bisogna armarsi di santa pazienza e presentarsi in qualche ipermercato… ma… NO, non è così. Non credete a queste dicerie.
Basta osservare i campi vicino casa per accorgersi di quante aziende agricole siano aperte al pubblico per l’acquisto di prodotti a Km0.
E per rimanere coerente con questa filosofia, oggi vorrei parlarvi di un’azienda agricola che ho recentemente visitato per acquistare la carne. Altamente sponsorizzata dalla mia Nony per la qualità dei prodotti e per la cura che hanno verso gli animali (e se lo dice la mia Nony io ci credo!). Il passaparola, che cosa meravigliosa.
Da un po’ di tempo ero insoddisfatta: la carne che acquistavo non mi piaceva e veniva sempre da lontano.
Un giorno, mentre ero a pranzo da mia nonna, assaggiai una fiorentina così buona e tenera che mi venne da chiederle presso quale macellaio si fosse rifornita.
E fu proprio in quella occasione che mi parlò di questa azienda agricola, Azienda Agricola Nanni, chiedendomi se volessi accompagnarla a visitarla. Potevo rifiutarmi?
Ne approfitto e mi prenoto quindi per una “sporta mista”, contenente:
1,0 Kg fiorentine
1,5 Kg bistecche
1,0 Kg arrosto
0,5 Kg spezzatino
0,5 Kg cotolette o straccetti
2,5 Kg brodo
2,0 Kg macinato
Processed with VSCOcam with f2 preset
Il giorno stabilito (la carne viene macellata ai macelli comunali e deve seguire un preciso iter sanitario prima di essere consegnata, per questo va prenotata) ci presentiamo in azienda agricola, a Castenaso.
Il caso ha voluto che fosse esattamente il giorno del BigSnow (6 febbraio 2015 n.d.r.) ma in campagna non abbiamo sofferto molto dei problemi di viabilità: i mitici contadini con i trattori hanno spalato tutto!
Arrivati ci consegnano le sporte e ci accompagnano a visitare la fattoria. Ogni mucca ha un suo nome, vengono addirittura battezzate (adoro le tradizioni di campagna!) ma non sono gli unici ospiti della fattoria.
Processed with VSCOcam with f2 preset
Ci sono anche capre, galline e conigli, intorno a noi crescono gli ortaggi di stagione, così rigogliosi da farti chiedere: ma sono veri?
Ci salutiamo non prima di aver ricevuto in dono un enorme cavolo cappuccio. Purtroppo non riescono a venderli ai mercati centrali, “troppo grandi e spaccati al centro”. Noi lo abbiamo diviso in 4 con il resto della famiglia!
Tornate a casa io e la Nony ci mettiamo subito all’opera: la carne va preparata per essere messa in freezer.
Si dividono quindi le bistecche, si preparano i sacchetti con la carne e le ossa da brodo, e con il macinato decidiamo di fare le svizzere.
Processed with VSCOcam with f2 preset
La carne è stupenda, sia al tatto che all’occhio. A volte hanno disponibili anche le salsicce e menomale che non le ho ordinate, mi dico, perchè di sicuro avrei iniziato a mangiarle così, a crudo.
Da piccola lo facevo sempre!
Dopodiché tutto è pronto per cucinare! E indovinate da cosa iniziamo? Ovviamente dal brodo per i tortellini!
2015-01-23 12.41.52
Sporta mista: 85,00 € (per un totale di 9,5 Kg di carne)
Azienda Agricola Nanni
Vendita ortaggi di stagione e carni bovine
051/6052101
Via Carlina, 11, 40055 Castenaso
0