Esattamente una settimana fa, siamo stati ospiti di Bolpetta per festeggiare con loro il loro primo compleanno. In questa occasione il bravissimo (e simpaticissimo) chef Simone Rugiati ha ideato e preparato per noi un menù da leccarsi i baffi.

Ma iniziamo dalla storia: durante il suo primo anno di vita, Bolpetta si è fatto conoscere da praticamente tutti ma, per chi ancora non lo conoscesse, Bolpetta ha inaugurato il 15 Novembre del 2012 (a Bologna) in Via Santo Stefano con l’intenzione di offrire al cliente un’esperienza nuova partendo però da un ingrediente informale e tradizionale: la Polpetta.
Da Bolpetta possiamo quindi trovare un connubio perfetto tra tradizione ed innovazione senza però tralasciare la qualità: gli ingredienti sono infatti di origine italiana, artiginale e di alta qualità e gli chef si destreggiano in una cucina “a vista”.

Dicevamo: siamo quindi stati invitati a festeggiare questa ricorrenza particolare con Lara Balboni e Dario Chan (proprietari del locale), il loro fantastico staff e un ospite speciale, Simone Rugiati. Un ospite insolto però, perché è stato messo ai fornelli! Simone Rugiati (noto, simpatico e bravo chef toscano) ha infatti ideato il menù della serata e poi condotto un divertentissimo ed utilissimo show cooking durante il quale ci ha spiegato non solo come sono state realizzate le portate servite ma durante il quale ci ha fornito curiosi ed utili consigli ed aneddoti culinari e non.
Oltre a picoli trucchetti su come preparare polpette quasi buone come quelle che abbiamo mangiato, ci ha rivelato aspetti molto buffi circa le sue abitudini culinarie, le sue preferenze culinarie.

Ad esempio, lo sapevate che a Simone Rugiati non piace la giardiniera? Come dargli torto, neanche a me piace però nella prima portata (Polpetta di bollito croccante con insalata di rinforzo e aceto balsamico) è riuscito a farmela mangiare con gusto (e avrei fatto la scarpetta però dai, non è educato)!
Ci ha inoltre raccontato che i piatti classici della sua domenica in famiglia (cucinati rigorosamente da sua nonna) sono la ribollita e la zuppa di pane. Come tutti sanno, la ribollita è un piatto vegetariano ma Simone ci ha confessato che per sua nonna no, la ribollita è un piatto con tante verdure e tanta cotenna. Come dare torto a Nonna Rugiati? La cotenna è la cotenna!
Altra chicca che abbiamo imparato da Simone Rugiati è che l’acqua dei fagioli è una delle cose più pesanti del mondo (a dire il vero lo avevamo ipotizzato) ma che i fagioli si possono rendere più digeribili mettendo a mollo nell’acqua anche dell’alga kombu.

Ma la chicca delle chicche è stata (citiamo) “alla donna non regali le rose ma un bel mazzo di cavolo nero”. Possiamo dargli torto? Magari alterniamo, dai!

Insomma il compleanno di Bolpetta è stato un evento davvero riuscitissimo pieno di allegria, cibo squisito, tanti visi simpatici, uno staff e dei titolari pieni di entusiasmo e di amore per quello che fanno. Ci siamo sentiti come alla festa di compleanno di un vecchio amico ma in un ambiente molto curato e diciamocelo, anche un po’ chic ma che sa mettere al tempo stesso a proprio agio. Senza poi dimenticare un Simone Rugiati simpaticissimo ed in formissima che tra una dimostrazione e l’altra passava tra i tavoli a chiacchierare, ridere e scherzare “scusate, ora devo andare altrimenti restate senza cena!”.

Siete curiosi di sapere che cosa ci ha preparato Simone? Ecco il menù (che ci ha poi gentilmente firmato) e infine una gallery fotografica della serata.

Il menu di “Polpette d’autore” di Simone Rugiati

Antipasto

Polpetta di bollito croccante con insalata di rinforzo e aceto balsamico
Preparata con il classico bollito di carne e gli odori della tradizione bolognese, su una giardiniera di verdure e Aceto Balsamico di MOdena IGP – Note di Nero – tipo “Adagio”

imagePrimo

Zuppa di cavolo nero con polpette di ribollita
Seguendo la ricetta classica della ribollita, polpette dorate su una crema di cavolo nero

foto 3

Secondo
Polpette al finocchietto con crostoni al pomodoro e guanciale
Polpette di impasto di manzo maiale salsiccia e finocchio in semi, in salsa di pomodoro e pancetta servite su crostoni croccanti

foto 5

Dolce
Birthday Cake
La classica torta di compleanno Bolpetta preparata dalla cake designer di Bolpetta

foto 1

 

Ringraziamo ancora Bolpetta per l’ospitalità e Simone Rugiati per le Polpette d’Autore e auguriamo a questo innovativo locale bolognese, cento di queste polpette!

foto 1 foto 2 copia foto 2 foto 3 copia foto 4 copia foto 4 foto 5

0